Sondaggi politici: Riforma Magistratura e Elettorali

Leggi i sondaggi politici o intenzioni di voto ufficiali

Titolo:
Sondaggi politici: Riforma Magistratura e Elettorali
Realizzatore:
Quorum


Domanda:
Pensi a quanto fatto dal Governo guidato dal Presidente del Consiglio Giorgia Meloni in questi primi mesi dall’insediamento. Mi può dire, globalmente, che giudizio dà sul lavoro fatto dal Governo sinora?

Risposta:
Oggi Variazione rispetto al 27 novembre
Positivo 38 +1
Negativo 55 =
Non so 7 -1


Domanda:
Negli ultimi giorni è tornata alla ribalta la questione della Giustizia, e in particolare di una riforma del sistema giudiziario. Secondo lei, quanto è prioritaria una riforma della giustizia, rispetto a temi come una riforma fiscale, delle pensioni o del sistema sanitario nazionale?

Risposta:
È la questione più prioritaria di tutte 20
È prioritaria, ma meno di altri ambiti 52
È poco prioritaria 14
Non è per nulla prioritaria
Non so 6


Domanda:
[All’interno della magistratura c’è una corrente che si sta organizzando per ostacolare attivamente il governo Meloni.] Può dichiarare se è d’accordo o in disaccordo con ciascuna di queste affermazioni relative al sistema giudiziario italiano?

Risposta:
D’accordo 40
In disaccordo 41
Non so 19


Domanda:
[In Italia è difficile riformare la Giustizia per via delle ritorsioni che la magistratura potrebbe attuare sul mondo della politica.] Può dichiarare se è d’accordo o in disaccordo con ciascuna di queste affermazioni relative al sistema giudiziario italiano?

Risposta:
D’accordo 56
In disaccordo 32
Non so 12


Domanda:
[Separazione delle carriere tra giudici e pubblici ministeri]. Il Governo, nella persona del Ministro della Giustizia Nordio, sta preparando una riforma del sistema giudiziario italiano. Potrebbe indicare quanto è favorevole o contrario a ciascuno dei seguenti provvedimenti presenti nella Riforma?

Risposta:
Pagina 3 di 5
Favorevoli 65
Contrari 18
Non so 17


Domanda:
Il Governo, nella persona del Ministro della Giustizia Nordio, sta preparando una riforma del sistema giudiziario italiano. Potrebbe indicare quanto è favorevole o contrario a ciascuno dei seguenti provvedimenti presenti nella Riforma?

Risposta:
Favorevoli – Contrari – Non so
Rimodulazione del concorso esterno in associazione mafiosa 45 27 28
Inappellabilità, da parte dei pubblici ministeri, delle sentenze di proscioglimento 39 35 26
Abrogazione del reato di abuso d’ufficio 28 57 15
Introduzione della collegialità del giudice per la misura cautelare del carcere (al momento è solo uno) 49 25 26


Domanda:
Questi sono alcuni degli elementi più importanti della riforma della Giustizia proposta dal Governo. Considerati tutti gli elementi, lei darebbe un giudizio positivo o negativo alla Riforma della Giustizia?

Risposta:
Positivo 45
Negativo 34
Non so 21


Domanda:
Secondo lei è giusto rendere più rigido il sistema di valutazione dell’operato dei magistrati?

Risposta:
Si 69
No 15
Non so 16


Domanda:
Secondo lei, quale soggetto dovrebbe valutare l’operato dei magistrati?

Risposta:
Una commissione nominata dal Parlamento 17
Una commissione nominata dal Ministro della Giustizia 18
Una commissione nominata dal Consiglio Superiore della Magistratura 42
Altro 4
Non so 19


Domanda:
E per quale partito o lista voterebbe?

Risposta:
Oggi Variazione rispetto al 27 novembre
Fratelli d’Italia – Meloni 29,2 -0,9
Partito Democratico – Schlein 19,0 =
Movimento 5 Stelle – Conte 13,8 +0,2
Lega – Salvini 9,8 +0,2
Forza Italia – Berlusconi 6,3 +0,2
Azione – Calenda 3,7 -0,2
Alleanza Verdi-Sinistra 3,4 =
Italia Viva – Renzi 3,1 +0,7
+Europa – Bonino e Magi 2,5 +0,2
Noi Moderati – Lupi Toti Brugnaro UDC 1,9 =
Per l’Italia – Paragone 1,7 -0,1
Un altro partito 5,6 -0,3
Indecisi + Astenuti 41,8 =


Vai alla home di: “Ultimi sondaggi politici”
e leggi tutti gli ultimi sondaggi pubblicati
home ultimi sondaggi politici elettorali intenzioni di voto


Conclusioni …

Metodo di campionamento:
Universo di riferimento: popolazione maggiorenne residente in Italia, indagato per quote di genere ed età incrociate, stratificate per titolo di studio e ripartizione ISTAT di residenza.
Rappresentatività del campione:
Errore campionario: +/- 3,5% con intervallo di confidenza del 95%
Metodo raccolta informazioni:
CAWI