Piano di Transizione 4.0 e ESG

Leggi i sondaggi politici o intenzioni di voto ufficiali


Titolo:
Piano di Transizione 4.0 e ESG
Realizzatore:
Kantar Italia srl
Committente:
TeamSystem S.P.A.
da Data Realizzazione:
06-07-2023
a Data Realizzazione:
10-07-2023
Mezzo di comunicazione di massa:
web
Data Pubblicazione:
11-07-2023
Popolazione di riferimento:
PMI italiane
Estensione territoriale:
Italia
Metodo di campionamento:
campionamento con quote per settore e numero addetti
reclutamento su liste
Numero addetti:
– 1-2 addetti = 100 interviste
– Da 3 a 9 addetti = 100 interviste
– Da 10 addetti in su = 100 interviste
Settori:
– Edilizia / Manifattura/industria = 100 interviste
– Commercio = 100 interviste
– Servizi professionali e alla persona = 100 interviste
margine di errore: 5,7%
Metodo raccolta informazioni:
CATI

Domanda:
Mi potrebbe dire quale è il suo livello di soddisfazione in merito al modo in
cui il governo sta incentivando il digitale? (base: 100%)
Risposta:
1 Estremamente 1%
2 Molto 8%
3 Abbastanza 51%
4 Poco 33%
5 Per nulla 7%

Domanda:
Lei ha una partita IVA o lavora all’interno di un’azienda o di uno studio
professionale di commercialista o consulente del lavoro o similare?
Risposta:
1 Partita IVA 49%
2 Azienda 51%
3 Studio professionale di commercialista o consulente del lavoro 0%
Pagina 2 di 15
999 Nessuna delle precedenti 0%

Domanda:
In quale settore opera la vostra azienda?
Risposta:
1 Agricolo 1%
2 Alimentare 0%
3 Attività Artistica / Teatri / Sportiva (esempio: palestre, cinema) 0%
4 Attività finanziarie / Assicurative 1%
5 Attività immobiliari 0%
6 Commercio / Vendita al dettaglio 13%
7 Officine / gommisti / concessionarie 1%
8 Edilizia / Costruzioni 7%
9 Imprese di pulizia 0%
10 Istruzione privata (esempio: Corsi, Scuole guida) 0%
11 IT (produzione, installazione, supporto software e/o hardware) /
Telecomunicazioni 1%
12 Manufatturiero / industria 12%
13 Installatori e manutentori (idraulici, elettricisti…) 8%
14 Media 0%
15 Produzione Artigianale 3%
16 Ristorazione e Hospitality (bar, ristoranti, hotel, B&B etc…) 14%
17 Servizi alla persona (esempio: Parrucchieri, Estetisti, barbieri) 3%
18 Servizi Pubblici (esempio: Energia, acqua, gas) 2%
19 Servizi di consulenza aziendale (gestionale, marketing, finanziaria,
etc…) 1%
20 Studi medici / sanitari / dentistici 2%
21 Studi commercialisti / Consulenti del lavoro 0%
22 Studi tecnici /specialistici (esempio: Avvocati, Architetti, ingegneri,
ecc..) 25%
23 Trasporti / Corrieri 2%
24 Turismo / Agenzie di Viaggio 2%
25 Vendita all’ingrosso 4%
99 Altro 0%

Domanda:
Quanti addetti ha la vostra azienda, lei compreso?
Risposta:
1 1-2 33%
2 3-5 20%

3 6-9 13%
4 10-49 21%
5 50-100 7%
6 101-250 4%
7 251 e oltre 1%

Domanda:
Qual è stato il fatturato della vostra azienda nell’ultimo anno fiscale
(2022)?
Risposta:
1 Fino a 50 mila euro 16%
2 Da 50 a 100 mila euro 7%
3 Da 100 a 500 mila euro 11%
4 Da 500 mila a 1 milione di euro 8%
5 Da 1 a 2 milioni di euro 8%
6 Da 2 a 5 milioni di euro 7%
7 Da 5 a 10 milioni di euro 7%
8 Da 10 a 25 milioni di euro 5%
9 Da 25 a 50 milioni di euro 5%
10 Da 50 a 100 milioni di euro 2%
11 Da 100 a 250 milioni di euro 0%
12 Oltre 250 milioni di euro 0%
999 Non sa/preferisce non rispondere 24%

Domanda:
La vostra impresa vende ad altre aziende o ai privati?
Risposta:
1 Ad aziende/pubblica amministrazione (BTB – business to business) 18%
2 A privati (BTC- business to consumer) 30%
3 Entrambi 52%

Domanda:
In quale regione risiede la vostra azienda?
Risposta:
1 Valle d’Aosta 0%
2 Piemonte 14%
3 Lombardia 20%
4 Liguria 3%
5 Trentino-Alto Adige 4%
Pagina 4 di 15
6 Friuli-Venezia Giulia 2%
7 Veneto 6%
8 Emilia-Romagna 8%
9 Toscana 9%
10 Umbria 2%
11 Marche 4%
12 Lazio 4%
13 Abruzzo 3%
14 Molise 0%
15 Campania 7%
16 Basilicata 0%
17 Calabria 2%
18 Puglia 7%
19 Sicilia 4%
20 Sardegna 2%

Domanda:
Le è capitato di sentire parlare di Industria 4.0 o di quarta rivoluzione
industriale?
Risposta:
1 Sì 69%
2 No 31%

Domanda:
E le è capitato di sentire parlare di Piano di Transizione 4.0?
Risposta:
1 Sì 53%
2 No 47%

Domanda:
Lei è a conoscenza di questi incentivi statali messi a disposizione delle
imprese?
Risposta:
1 Sì 72%
2 No 28%

Domanda:
Le leggerò ora le principali misure di sostegno previste dal Piano
Transizione 4.0. Mi dica per ciascuna quanto è rilevante per la vostra
azienda usando una delle seguenti risposte: Estremamente rilevante, molto
rilevante, abbastanza rilevante, poco rilevante, per nulla rilevante.
B8_1 Investimenti in beni strumentali materiali funzionali alla
trasformazione tecnologica e digitale delle imprese
B8_2 Investimenti in beni strumentali immateriali software, sistemi e system
integration, piattaforme e applicazioni)
B8_3 Attività di Ricerca e Sviluppo
B8_4 Attività di innovazione tecnologica
B8_5 Attività di design e ideazione estetica
B8_6 Investimenti in beni che realizzano obiettivi di transizione ecologica
Risposta:
B8_1 Investimenti in beni strumentali materiali funzionali alla
trasformazione tecnologica e digitale delle imprese
1 Estremamente 11%
2 Molto 27%
3 Abbastanza 37%
4 Poco 20%
5 nulla 6%
B8_2 Investimenti in beni strumentali immateriali software, sistemi e system
integration, piattaforme e applicazioni)
1 Estremamente 8%
2 Molto 28%
3 Abbastanza 37%
4 Poco 18%
5 nulla 9%
B8_3 Attività di Ricerca e Sviluppo
1 Estremamente 5%
2 Molto 16%
3 Abbastanza 26%
4 Poco 34%
5 nulla 19%
B8_4 Attività di innovazione tecnologica
1 Estremamente 8%
2 Molto 26%
3 Abbastanza 39%
4 Poco 19%
5 nulla 8%
B8_5 Attività di design e ideazione estetica
1 Estremamente 4%
2 Molto 15%
3 Abbastanza 26%
4 Poco 28%
5 nulla 27%
B8_6 Investimenti in beni che realizzano obiettivi di transizione ecologica
1 Estremamente 7%
2 Molto 20%
3 Abbastanza 38%
4 Poco 25%
5 nulla 10%

Domanda:
Ritiene che i sostegni previsti dal Piano Transizione 4.0 possano essere una
reale opportunità per la vostra azienda?
Risposta:
1 Estremamente 11%
2 Molto 18%
3 Abbastanza 35%
4 Poco 27%
5 Per nulla 8%

Domanda:
La vostra azienda ha già usufruito o sta usufruendo del credito di imposta
per gli investimenti previsti dal Piano Transizione 4.0?
Risposta:
1 Sì 27%
2 No 73%

Domanda:
E mi potrebbe dire per quali beni o attività?
Risposta:
1 Beni strumentali materiali funzionali alla trasformazione tecnologica e
digitale delle imprese 56%
2 Beni strumentali immateriali software, sistemi e system integration,
piattaforme e applicazioni) 16%
3 Attività di ricerca fondamentale, ricerca industriale e sviluppo
sperimentale 6%
4 Attività di innovazione tecnologica 14%
5 Attività di design e ideazione estetica 0%
6 Beni che realizzano obiettivi di transizione ecologica 6%
7 Formazione del personale dipendente finalizzata all’acquisizione o al
consolidamento delle competenze rilevanti per la trasformazione tecnologica e
digitale 11%
8 Altri beni strumentali materiali 35%
9 Altri beni strumentali immateriali 2%
99 Non ricorda 0%

Domanda:
E come valuterebbe questi incentivi fiscali?
Risposta:
1 Estremamente positivi 11%
2 Molto positivi 25%
3 Abbastanza positivi 49%
4 Poco positivi 10%
5 Per nulla positivi 5%

Domanda:
A suo avviso, in quale misura la normativa che regolamenta il Piano di
Transizione 4.0 è chiara, trasparente?
Risposta:
1 Estremamente chiara 1%
2 Molto chiara 5%
3 Abbastanza chiara 59%
4 Poco chiara 31%
5 Per nulla chiara 4%

Domanda:
E in quale misura ritiene che la procedura per ricevere gli incentivi fiscali
legati al Piano di Transizione 4.0 sia semplice?
Risposta:
1 Estremamente semplice 1%
2 Molto semplice 4%
3 Abbastanza semplice 52%
4 Poco semplice 39%
5 Per nulla semplice 4%

Domanda:
A seguito dell’accesso agli incentivi previsti dal Piano di Transizione ha
ricevuto degli accertamenti da parte dell’Agenzia delle Entrate per questo
fine?
Risposta:
1 Sì 5%
2 No 89%
3 Non sa/non ricorda 6%
4 Preferisce non rispondere 0%

Domanda:
Nel corso del 2023 la vostra azienda ha intenzione di usufruire del credito
di imposta per gli investimenti previsti dalla proroga del Piano Transizione
4.0?
Risposta:
1 Sì 26%
2 No 74%

Domanda:
Per quale motivo la vostra azienda NON ha usufruito (IF B10=2 & B12=1) / NON
ha intenzione di usufruire (IF B10=2 & B12=2) del credito di imposta previsto
dal Piano Transizione 4.0?
Risposta:
1 Non è di interesse per la vostra azienda, queste agevolazioni sono solo una
perdita di tempo 16%
2 La gestione delle pratiche è complessa / c’è troppa burocrazia da dover
gestire 18%
3 La normativa non è chiara/è difficile da interpretare 12%
4 Ogni giorno c’è una novità ed è difficile essere aggiornati 10%
5 È stato sconsigliato 2%
6 L’azienda non ha le risorse economiche per affidare a qualcuno la gestione
delle pratiche 8%
7 L’azienda ha già effettuato gli investimenti con altri tipi di incentivi
diversi dal Piano Transizione 4.0 7%
8 L’azienda ha già effettuato gli investimenti senza i sostegni del Piano
Transizione 4.0 5%
9 L’Azienda non rientra tra gli aventi diritto al Piano Transizione 4.0 8%
99 Altri motivi 47%

Domanda:
In generale, lei direbbe che gli incentivi relativi al Piano Transizione 4.0
di cui ha usufruito la vostra azienda…
Risposta:
1 Sono stati indispensabili per l’azienda per effettuare questi investimenti
14%
2 Hanno aiutato molto l’azienda, diversamente non avreste investito 30%
3 Hanno dato un buon contributo all’azienda, diversamente avreste valutato se
effettuare o meno l’investimento 48%
4 Non hanno dato un contributo decisivo all’azienda 9%

Domanda:
E sempre pensando agli investimenti effettuati dalla vostra azienda
usufruendo degli incentivi previsti dal Piano di Transizione 4.0, in che
misura ritiene che siano stati utilizzati per valorizzare l’intera catena del
valore della sua azienda?
Risposta:
1 Estremamente valorizzati 10%
2 Molto valorizzati 32%
3 Abbastanza valorizzati 47%
4 Poco valorizzati 11%
5 Per niente valorizzati

Domanda:
Lei è a conoscenza del fatto che questa misura prevista dal Piano di
Transizione 4.0 non è stata rifinanziata nell’ultima legge di bilancio?
Risposta:
1 Sì 27%
2 No 73%

Domanda:
Le leggerò ora alcune considerazioni in merito alla digitalizzazione; per
ciascuna di esse mi potrebbe dire quanto è d’accordo o in disaccordo?
B16_1 – La digitalizzazione porta ad una riduzione dei posti di lavoro
B16_2 – La digitalizzazione porta alla nascita di nuovi posti di lavoro più
specializzati
B16_3 – La digitalizzazione porta ad un cambiamento delle competenze
richieste al personale
B16_4 – Il mercato del lavoro è in grado di offrire personale specializzato
B16_5 – La digitalizzazione contribuisce a rendere più efficienti i processi
produttivi
B16_6 – La digitalizzazione ha favorito il reshoring (ritorno delle attività
produttive nel paese di origine)
B16_7 – La digitalizzazione ha avuto un impatto positivo sulla riduzione del
divario fra nord – sud
B16_8 – La digitalizzazione aiuta le imprese ad essere più sostenibili
Risposta:
B16_1 – La digitalizzazione porta ad una riduzione dei posti di lavoro
1 Estremamente 2%
2 Molto 5%
3 Abbastanza 31%
4 Poco 45%
5 nulla 16%
B16_2 – La digitalizzazione porta alla nascita di nuovi posti di lavoro più
specializzati
1 Estremamente 9%
2 Molto 20%
3 Abbastanza 48%
4 Poco 18%
5 nulla 6%
B16_3 – La digitalizzazione porta ad un cambiamento delle competenze
richieste al personale
1 Estremamente 12%
2 Molto 26%
3 Abbastanza 50%
4 Poco 9%
5 nulla 3%
B16_4 – Il mercato del lavoro è in grado di offrire personale specializzato
1 Estremamente 3%
2 Molto 12%
3 Abbastanza 42%
4 Poco 31%
5 nulla 12%
B16_5 – La digitalizzazione contribuisce a rendere più efficienti i processi
produttivi
1 Estremamente 8%
2 Molto 27%
3 Abbastanza 51%
4 Poco 11%
5 nulla 3%
B16_6 – La digitalizzazione ha favorito il reshoring (ritorno delle attività
produttive nel paese di origine)
1 Estremamente 1%
2 Molto 7%
3 Abbastanza 33%
4 Poco 46%
Pagina 11 di 15
5 nulla 13%
B16_7 – La digitalizzazione ha avuto un impatto positivo sulla riduzione del
divario fra nord – sud
1 Estremamente 1%
2 Molto 9%
3 Abbastanza 34%
4 Poco 42%
5 nulla 14%
B16_8 – La digitalizzazione aiuta le imprese ad essere più sostenibili
1 Estremamente 5%
2 Molto 19%
3 Abbastanza 59%
4 Poco 14%
5 nulla 4%

Domanda:
Per ciascuna delle seguenti aree aziendali in quale misura ha già
digitalizzato i processi?
B19_1 – Amministrazione / contabilità
B19_2 – Personale / Risorse umane
B19_3 – Logistica / Supply chain
Risposta:
B19_1 – Amministrazione / contabilità
1 Completamente 28%
2 Parzialmente 56%
3 Per niente 14%
4 Non si applica 2%
B19_2 – Personale / Risorse umane
1 Completamente 16%
2 Parzialmente 53%
3 Per niente 26%
4 Non si applica 5%
B19_3 – Logistica / Supply chain
1 Completamente 16%
2 Parzialmente 45%
3 Per niente 28%
4 Non si applica 10%

Domanda:
E con quale probabilità nel corso del 2023 pensa di digitalizzare il processo
di gestione…
B20_1 – Amministrazione / contabilità (base: 14%)
Pagina 12 di 15
B20_2 – Personale / Risorse umane (base: 26%)
B21_3 – Logistica / Supply chain (base: 28%)
Risposta:
B20_1 – Amministrazione / contabilità (base: 14%)
1 Certamente si 7%
2 Probabilmente si 19%
3 Non so 24%
4 Probabilmente no 10%
5 Certamente no 40%
B20_2 – Personale / Risorse umane (base: 26%)
1 Certamente si 6%
2 Probabilmente si 13%
3 Non so 18%
4 Probabilmente no 17%
5 Certamente no 45%
B21_3 – Logistica / Supply chain (base: 28%)
1 Certamente si 8%
2 Probabilmente si 14%
3 Non so 22%
4 Probabilmente no 16%
5 Certamente no 39%

Domanda:
Mi potrebbe dire quale è il suo livello di soddisfazione in merito al modo in
cui il governo sta incentivando il digitale?
Risposta:
1 Estremamente 1%
2 Molto 8%
3 Abbastanza 51%
4 Poco 33%
5 Per nulla 7%

Domanda:
Quali altre iniziative o proposte suggerirebbe al governo per incentivare
ancora di più il digitale?
Risposta:
Creare una “Silicon Valley” italiana, togliendo le tasse sulle start up e
sulle imprese innovative 17%
Modifica del sistema di istruzione e ampliamento delle competenze in ambito
digitale 34%
Deregolamentazione del sistema fiscali per le PMI che investono in
innovazione digitale 42%
Includere nel Piano di Transizione 4.0 gli investimenti per la
digitalizzazione dei processi aziendali 21%
Includere nel Piano di Transizione 4.0 gli investimenti per l’acquisto di
piattaforme cloud 18%
Altre soluzioni 19%
Sono pienamente soddisfatto dagli incentivi attuali 8%

Domanda:
Le è capitato di sentire parlare della sigla ESG?
Risposta:
1 Sì 15%
2 No 85%

Domanda:
C3 – Le leggerò ora alcune considerazioni in merito al rating ESG; per
ciascuna di esse mi potrebbe dire quanto è d’accordo o in disaccordo? Se:
estremamente, molto, abbastanza, poco o per nulla.
Un alto rating ESG…
C3_1 – Fa aumentare la reputazione dell’azienda
C3_2 – Esprime una forte solidità dell’azienda a fronteggiare le sfide future
C3_3 – Aumenta la capacità di un’azienda di attrarre e trattenere i migliori
talenti
C3_4 – Aumenta l’interesse degli investitori nell’azienda
Risposta:
C3_1 – Fa aumentare la reputazione dell’azienda
1 Estremamente 8%
2 Molto 18%
3 Abbastanza 56%
4 Poco 14%
5 nulla 4%
C3_2 – Esprime una forte solidità dell’azienda a fronteggiare le sfide future
1 Estremamente 6%
2 Molto 15%
3 Abbastanza 55%
4 Poco 18%
5 nulla 6%
C3_3 – Aumenta la capacità di un’azienda di attrarre e trattenere i migliori
talenti
1 Estremamente 4%
2 Molto 11%
3 Abbastanza 56%
4 Poco 22%
5 nulla 7%
C3_4 – Aumenta l’interesse degli investitori nell’azienda
1 Estremamente 6%
2 Molto 15%
3 Abbastanza 57%
4 Poco 16%
5 nulla 5%


Vai alla home di: “Ultimi sondaggi politici”
e leggi tutti gli ultimi sondaggi pubblicati
home ultimi sondaggi politici elettorali intenzioni di voto