Sondaggio sulla depenalizzazione della cannabis

Leggi i sondaggi politici o intenzioni di voto ufficiali


Titolo:
Sondaggio sulla depenalizzazione della cannabis
Realizzatore:
IZI S.p.A.
da Data Realizzazione:
29-06-2023
a Data Realizzazione:
30-06-2023
Mezzo di comunicazione di massa:
HuffingtonPost e web
Data Pubblicazione:
03-07-2023
Popolazione di riferimento:
Popolazione maggiorenne residente in Italia
Estensione territoriale:
Italia
Metodo raccolta informazioni:
Tecnica mista CATI-CAWI

Domanda:
Lei è favorevole alla depenalizzazione della cannabis?
Risposta:
Sì 52,1%
No 47,9%
Valutazioni al netto di chi non si esprime (15,3%)

Domanda:
(Se non favorevoli) Perché è contrario?
Risposta:
aumenterà il consumo dei giovani 60,2%
è una droga di passaggio verso altre sostanze 58,1%
non esistono droghe leggere e droghe pesanti 49,0%
la cannabis causa danni fisici 44,7%
non serve a ridurre il mercato delle mafie 39,9%
si promuove la “cultura dello sballo” 24,0%
si legalizzano anche le droghe pesanti 20,4%
ci saranno molti costi sanitari 13,6%

Domanda:
(Se favorevoli) Perché è favorevole?
Risposta:
riduzione il mercato delle mafie 78,3%
sostanze certificate quindi più sicure 72,4%
permetterebbe di parlare degli effetti collaterali 52,0%
non aumenterà il consumo dei giovani 32,4%
non è una droga di passaggio verso altre sostanze 26,6%
minore pericolosità rispetto altre piante e sostanze 24,1%
la cannabis ha effetti psicoattivi, ma non dannosi 18,3%


Vai alla home di: “Ultimi sondaggi politici”
e leggi tutti gli ultimi sondaggi pubblicati
home ultimi sondaggi politici elettorali intenzioni di voto