Osservatorio politico generale Italia

leggi sondaggi politici o intenzioni di voto ufficiali

Titolo:
Osservatorio politico generale Italia
Realizzatore:
Quorum
Committente:
Sky TG24
da Data Realizzazione:
17-05-2023
a Data Realizzazione:
18-05-2023
Metodo di campionamento:
Universo di riferimento: popolazione maggiorenne residente in Italia,
indagato per quote di genere ed età incrociate, stratificate per titolo di studio e ripartizione ISTAT di residenza.
Metodo raccolta informazioni:
CAWI

Domanda:
Per cominciare, può indicare quanto si fida di ciascuno dei seguenti
esponenti politici, se li conosce?
Risposta:
Molto + Abbastanza Variazione rispetto al 24 aprile Poco + Per nulla Non so +
Non lo conosco
Sergio Mattarella 63 -2 32 5
Giorgia Meloni 38 -2 57 5
Giuseppe Conte 36 -2 59 5
Elly Schlein 27 -3 60 13
Matteo Salvini 21 -3 73 6
Silvio Berlusconi 24 -2 70 6
Carlo Calenda 13 -4 74 13
Matteo Renzi 13 -2 82 5

Domanda:
Pensi a quanto fatto dal Governo guidato dal Presidente del Consiglio Giorgia Meloni in questi primi mesi dall’insediamento. Mi può dire, globalmente, che giudizio dà sul lavoro fatto dal Governo sinora?
Risposta:
Oggi Variazione rispetto al 24 aprile
Positivo 38 -2
Negativo 48 -2
Non so 14 +4

Domanda:
Una delle questioni che ha caratterizzato i primi mesi del Governo Meloni è stato il dibattito sulla riforma dello Stato: cambio legge elettorale, cambio della forma di governo, autonomia regionale. Secondo lei, considerando anche i problemi da affrontare negli altri ambiti della società italiana, quali l’economia, la sanità o l’energia, quanto è necessario discutere oggi delle riforme istituzionali in Italia?
Risposta:
Tutti Elettori PD Elettori M5S Elettori FDI Elettori Altri Cdx
Molto + Abbastanza 50 25 34 80 77
Poco + Per nulla 41 71 62 18 20
Non so 9 4 4 2 3

Domanda:
Una delle ipotesi di riforma sul tavolo è quella che prevede l’elezione
diretta del capo del Governo, i cui poteri dovrebbero diventare più ampi di quelli di cui gode oggi il Presidente del Consiglio. Lei è favorevole o contrario a questa proposta?
Risposta:
Tutti Elettori PD Elettori M5S Elettori FDI Elettori Altri Cdx
Favorevoli 41 11 37 82 77
Contrari 42 84 58 12 18
Non so 17 5 5 6 5

Domanda:
Un’alternativa più radicale, che periodicamente ritorna, è quella di eleggere direttamente il capo dello Stato, ovvero il Presidente della Repubblica, trasformando l’Italia in una repubblica presidenziale. Lei è favorevole o contrario a una proposta di questo tipo?
Risposta:
Tutti Elettori PD Elettori M5S Elettori FDI Elettori Altri Cdx
Favorevoli 42 15 40 78 73
Contrari 42 77 53 16 21
Non so 16 8 7 6 6

Domanda:
Sempre in tema di riforme, è oggetto di dibattito il cambiamento della legge elettorale. Secondo lei quanto ha bisogno l’Italia di una nuova legge elettorale?
Risposta:
Tutti Elettori PD Elettori M5S Elettori FDI Elettori Altri Cdx
Molto + Abbastanza 66 70 67 84 74
Poco + Per nulla 22 26 26 12 17
Non so 12 4 7 4 9

Domanda:
E secondo lei quale modello elettorale sarebbe il migliore tra i seguenti?
Risposta:
Tutti Elettori PD Elettori M5S Elettori FDI Elettori Altri Cdx
Un proporzionale con soglia di sbarramento, sul modello tedesco 28 39 25 38 37
Un proporzionale con liste brevi bloccate, sul modello spagnolo 6 8 5 7 10
Un proporzionale puro con preferenze, com’era in Italia nella Prima
Repubblica 21 15 31 21 20
Un maggioritario a turno unico di collegio, com’era in parte in Italia con il “Mattarellum” 11 15 12 16 14
Un sistema misto come l’attuale legge elettorale, il “Rosatellum” 1 2 1 0 3
Non so 33 21 26 18 16

Domanda:
Un’altra proposta sul tavolo è quella della differenziazione dei ruoli di
Camera e Senato, dove la Camera diventerebbe l’unico organo legislativo a tutti gli effetti e rappresentativo della volontà del popolo italiano, mentre il Senato vedrebbe ridotte le proprie competenze agli affari regionali in una sorta di “Senato delle Regioni”. Lei è favorevole o contrario a questa proposta?
Risposta:
Tutti Elettori PD Elettori M5S Elettori FDI Elettori Altri Cdx
Favorevoli 46 38 42 70 77
Contrari 31 54 44 12 13
Non so 23 8 14 18 10

Domanda:
Sempre per quanto riguarda i rapporti tra Governo e Parlamento, un’altra proposta in campo è quella dell’introduzione della “sfiducia costruttiva”, ovvero la possibilità per il Parlamento di sfiduciare il Governo in carica solo nel caso in cui sia già pronta la maggioranza per un nuovo Governo. Lei è favorevole o contrario a questa proposta?
Risposta:
Tutti Elettori PD Elettori M5S Elettori FDI Elettori Altri Cdx
Favorevoli 39 40 42 60 60
Contrari 34 47 45 24 27
Non so 27 13 13 16 13

Domanda:
Sul tema della struttura delle Regioni, invece, si è tornati a discutere del tema dell’autonomia differenziata, ovvero della possibilità per ciascuna regione di avere un grado diverso di autonomia rispetto allo stato centrale.
Tale autonomia riguarderebbe anche il gettito fiscale: le Regioni avrebbero la possibilità di trattenere una parte importante delle tasse sul loro territorio. Lei è favorevole o contrario a questa proposta?
Risposta:
Tutti Elettori PD Elettori M5S Elettori FDI Elettori Altri Cdx
Favorevoli 50 32 44 74 79
Contrari 33 60 42 21 14
Non so 17 8 14 5 7

Domanda:
Oltre al cambio dell’assetto dello Stato, un altro ambito nel quale il
Governo ha intenzione di proporre delle riforme è quello della Giustizia.
Secondo lei, considerando anche i problemi da affrontare negli altri ambiti della società italiana, quali l’economia, la sanità o l’energia, quanto è necessario discutere oggi di riforme della giustizia in Italia?
Risposta:
Tutti Elettori PD Elettori M5S Elettori FDI Elettori Altri Cdx
Molto + Abbastanza 63 51 60 85 82
Poco + Per nulla 25 44 33 9 15
Non so 12 5 7 6 3

Domanda:
Una delle proposte di riforma è l’abolizione del reato di abuso di ufficio, ovvero la possibilità per un funzionario pubblico di utilizzare il proprio ruolo a scopi personali e non nell’interesse pubblico. Motivo per l’abolizione sarebbe che il reato è eccessivamente vago, cosa che concederebbe un’eccessiva arbitrarietà alla magistratura, mentre chi vuole mantenerlo ritiene che sia lo strumento più efficace per sanzionare questo tipo di comportamenti. Lei è favorevole o contrario all’abolizione del reato di abuso d’ufficio?
Risposta:
Tutti Elettori PD Elettori M5S Elettori FDI Elettori Altri Cdx
Favorevoli 20 12 18 32 36
Contrari 64 84 76 59 54
Non so 16 4 6 9 10

Domanda:
Un’altra proposta è quella di affidare il potere di decidere per l’arresto di una persona in via cautelare per i reati meno gravi a un collegio di tre giudici, anziché uno come è oggi. Chi sostiene la proposta ritiene che ad oggi le misure di custodia cautelare vengano usate con eccessiva arbitrarietà, e quindi questo aumenterebbe le garanzie, chi è contrario invece pensa che sarebbe un inutile rallentamento della macchina della giustizia. Lei è favorevole o contrario a questa riforma della custodia cautelare?
Risposta:
Tutti Elettori PD Elettori M5S Elettori FDI Elettori Altri Cdx
Favorevoli 40 33 45 60 70
Contrari 32 47 39 22 18
Non so 28 20 16 18 12

Domanda:
Altro ambito da riformare sarebbe quello delle intercettazioni. In
particolare, il Ministro vorrebbe limitare fortemente la diffusione delle
intercettazioni al pubblico soprattutto per quanto riguarda i non indagati, vietando per esempio di indicare nei provvedimenti destinati a divenire pubblici i nomi delle persone intercettate incidentalmente ma che non sono coinvolte nelle ipotesi di reato. Lei è favorevole o contrario a questa proposta?
Risposta:
Favorevoli 40
Contrari 40
Non so 20

Domanda:
E per quale partito o lista voterebbe?
Risposta:
Oggi Variazione rispetto al 24 aprile
Fratelli d’Italia – Meloni 29,4 =
Partito Democratico – Schlein 21,3 +0,6
Movimento 5 Stelle – Conte 16,1 -0,8
Lega – Salvini 8,2 -0,5
Forza Italia – Berlusconi 6,5 -0,3
Azione – Calenda 3,4 -0,1
Alleanza Verdi-Sinistra 3,1 +0,5
Italia Viva – Renzi 2,4 +0,3
+Europa – Bonino e Magi 1,8 -0,2
Per l’Italia – Paragone 1,6 -0,2
Noi Moderati – Lupi Toti Brugnaro UDC 1,2 -0,1
Un altro partito 5,0 +0,8
Indecisi + Astenuti 44,4 +2,0


Vai alla home di: “Ultimi sondaggi politici”
e leggi tutti gli ultimi sondaggi pubblicati
home ultimi sondaggi politici elettorali intenzioni di voto